Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi ai sensi degli artt. 13 e 14 del

Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

per i soggetti interessati dall’attività di controllo dell’Agecontrol s.p.a

Il Regolamento (UE) 2016/679 del parlamento e del consiglio europeo relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (di seguito GDPR) garantisce che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali delle persone fisiche, con particolare riferimento alla riservatezza ed al diritto di protezione dei dati personali.

Di seguito, pertanto, si illustra sinteticamente come verranno utilizzati i dati richiesti e quali sono i diritti riconosciuti all’interessato.

Finalità del trattamento

I dati personali, che l’Agecontrol s.p.a. richiede o già detiene, per lo svolgimento delle proprie attività istituzionali, sono trattati per:

a) finalità connesse e strumentali alla gestione ed elaborazione delle informazioni relative ai soggetti interessati dall’attività di controllo di Agecontrol;

b) accertamenti amministrativi, accertamenti in loco e gestione del contenzioso;

c) adempimento di disposizioni comunitarie e nazionali;

d) obblighi di ogni altra natura comunque connessi alle finalità di cui ai precedenti punti, ivi incluse richieste e invio di dati ad altre amministrazioni pubbliche ai sensi nella normativa vigente.

Modalità del trattamento

I dati personali trattati sono raccolti direttamente attraverso il soggetto interessato ovvero presso l’AGEA. I trattamenti dei dati personali vengono effettuati mediante elaborazioni elettroniche (o comunque automatizzate), ovvero mediante trattamenti manuali in modo tale da garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati personali in relazione al procedimento amministrativo gestito. I dati potranno essere trattati con la collaborazione di soggetti terzi espressamente nominati Responsabili esterni del trattamento dal Titolare.

Durata del trattamento

I dati personali saranno conservati per il tempo strettamente necessario al perseguimento delle finalità per cui i dati sono trattati, nei limiti stabiliti da leggi o regolamenti e, comunque, non oltre il termine di 10 anni dall’ultimo atto o comunicazione inerente il procedimento stesso.

Ambito di comunicazione dei dati

Alcuni dati sono resi pubblici ai sensi delle vigenti disposizioni comunitarie e nazionali in materia di trasparenza. In particolare, i dati dei beneficiari degli stanziamenti dei Fondi europei FEAGA e FEASR con riferimento agli importi percepiti nell’esercizio finanziario dell’anno precedente debbono essere consultabili con semplici strumenti di ricerca sul portale del SIAN a norma del regolamento CE 1306/2013 e CE 998/2014, e possono essere trattati da organismi di audit e di investigazione della Comunità Europea e degli Stati membri ai fini della tutela degli interessi finanziari della Comunità.

I dati personali trattati nel SIAN possono essere comunicati, per lo svolgimento di funzioni istituzionali, ad altri soggetti pubblici (quali, ad esempio, Agenzia delle Entrate, Agenzia del Territorio, Organismi pagatori e Organismi di vigilanza, Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ed enti collegati, Regioni, Comuni, I.N.P.S., ecc.), ovvero alle istituzioni competenti dell’Unione Europea ed alle Autorità Giudiziarie e di Pubblica Sicurezza, in adempimento a disposizioni comunitarie e nazionali.

Gli stessi dati possono altresì essere comunicati a privati o enti pubblici economici qualora ciò sia previsto da disposizioni comunitarie o nazionali.

Natura del conferimento dei dati personali trattati

Il consenso, per i dati richiesti e trattati dall’Agecontrol nell’ambito dei controlli di conformità sui prodotti ortofrutticoli e nell’attività di controllo ex post ai sensi del Reg. (UE) n. 1306/2013 deve essere reso obbligatoriamente in quanto tali attività sono svolte ai sensi delle vigenti disposizioni comunitarie e nazionali.

Il consenso è facoltativo per quanto riguarda i dati relativi a tutti gli altri controlli svolti dall’Agecontrol su incarico di AGEA e di altri organismi pubblici, fermo restando che nel caso di negato consenso, l’Agecontrol non potrà svolgere la suddetta attività controllo e tale comportamento, totalmente o parzialmente ostativo all’attività di verifica, sarà puntualmente indicato e oggetto di rapporto all’AGEA per quanto di competenza.

Le informazioni fornite sono sottoposte anche a verifiche ed accertamenti mediante accessi a dati di altre pubbliche amministrazioni. Tra le informazioni trattate rientrano anche categorie particolari di dati personali di cui all’art. 9 del GDPR nonché dati relativi a condanne penali, reati, documentazione antimafia, di cui all’art. 10 del GDPR.

Titolarità del trattamento

Titolare del trattamento è l’AGEA, Agenzia per le erogazioni in agricoltura, nella sua attività di Organismo di Coordinamento e Gestione del SIAN e nel suo ruolo di Organismo Pagatore nazionale. Esercente le funzioni di Titolare del trattamento è il Direttore dell’Agenzia pro-tempore.

La sede di AGEA è in Via Palestro, 81 00185 ROMA.

Il sito web istituzionale dell’AGEA ha come indirizzo il seguente: http://www.agea.gov.it.

AGEA ha proceduto a designare, con Delibera n. 8 del 13 aprile 2018, il Responsabile della Protezione dei Dati personali (RPD) dell’AGEA, contattabile presso il seguente indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Responsabili del trattamento

L’AGEA ha conferito l’incarico di “Responsabile esterno del trattamento dei dati personali” all’Agecontrol S.p.A..

La sede di Agecontrol S.p.A. è in via G.B. Morgagni 30H, 00161 Roma.

Esercente le funzioni di Responsabile del trattamento dei dati personali è l’Amministratore Unico pro-tempore.

Il sito web istituzionale dell’Agecontrol è consultabile all’indirizzo www.agecontrol.it.

Responsabile della Protezione dei Dati Personali (RPD)

L’Agecontrol ha proceduto a designare, il Responsabile della Protezione dei Dati personali (DPO), contattabile presso il seguente indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Diritti dell’interessato

Ai sensi degli art. 13, comma 2, lettere (b) e (d) e 14, comma 2, lettere (d) e (e), nonché degli artt. 15, 16, 17, 18, e 21 del GDPR, i soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di:

a) chiedere al Titolare del trattamento l'accesso ai dati personali, la rettifica, l’integrazione, la cancellazione degli stessi, la limitazione del trattamento dei dati che la riguardano o di opporsi al trattamento degli stessi qualora ricorrano i presupposti previsti dal GDPR;

c) esercitare i diritti di cui sopra mediante l’invio:

• alla casella di posta certificata Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. di idonea comunicazione, citando: Rif. Privacy,

oppure

• alla casella di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. di idonea comunicazione sottoscritta dall’interessato con allegata copia del documento di riconoscimento;

c) proporre un reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dell’Autorità: www.garanteprivacy.it.

Laddove i dati personali fossero stati acquisiti previo consenso al trattamento da parte dell’interessato, in quanto non soggetti a dichiarazione obbligatoria, l’interessato stesso potrà in qualsiasi momento revocarlo ai sensi dell’articolo 7, paragrafo 3 del GDPR, ove applicabile. La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basato sul consenso rilasciato prima della revoca.